Stampa Stampa
156

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) – RAPINA IN BANCA. BOTTINO DI “SOLI” 600 EURO


I rapinatori si sono avvicinati allo sportello ed hanno intimato la consegna del denaro contante

di REDAZIONE

 SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) – 30 LUGLIO 2015 – Hanno agito in due  e con il volto coperto  solo in parte. Per intimorire i dipendenti come “arma” hanno utilizzato un taglierino.

 Sono queste le modalità e i protagonisti della rapina compiuta stamattina ai danni della filiale Credem a Santa Caterina dello Ionio. Secondo quanto appreso, i rapinatori hanno portato via 600 euro.

 Per farlo  si sono avvicinati allo sportello ed hanno intimato la consegna del denaro contante. Poi si sono dati alla fuga.

 Sul fatto, che presenta analogie ad una rapina commessa due settimane fa all’ufficio postale di Sant’Andrea Apostolo dello Ionio, sono in corso le indagini dei carabinieri della stazione cittadina e del nucleo operativo di della Compagnia di Soverato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.