- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) – INTIMIDAZIONE A IMPRESA, INCENDIATO ESCAVATORE

Mezzo era fermo in località “Perticari”, nella zona superiore del paese. Rinvenuta bottiglia con liquido infiammabile. Vigili del fuoco impegnati diversi ore. Indagano i carabinieri

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) – 24 MAGGIO 2016 –  Un grave atto intimidatorio, ai danni di una impresa,la  G. F . costruzioni srl, impegnata nel consolidamento di un costone a causa di frane.

Un grosso escavatore Caterpillar (in foto), fermo nel cantiere di località Perticari a Santa Caterina superiore è stato dapprima cosparso di liquido infiammabile e poi,successivamente dato alle fiamme da persone al momento rimaste ignote.  Ai lati del grosso mezzo è stata rinvenuta una bottiglia con i resti di liquido infiammabile, cosa questa utile ad innescare l’incendio.

La chiamata con la richiesta di intervento, arrivava  in piena notte, tra domenica e lunedì scorsi, alle ore,2.00 al centralino dei vigili del fuoco di località Caldarello di Soverato, destinazione appunto Santa Caterina dello Jonio.

Nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco giunti sul posto con il capo squadra Ennio Donato il mezzo, adibito al movimento terra andava distrutto dalla furia delle fiamme,i vigili intervenuti sul  posto sono stati impegnati diverse ore per spegnere l’incendio,poi la zona è stata mezza in sicurezza.

Sul posto per i consueti rilievi di rito,si portavano i carabinieri della locale stazione competenti per territorio e una aliquota del nucleo radiomobile della compagnia di Soverato agli ordini del comandante capitano Saverio Sica.