Stampa Stampa
35

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) – DUE AUTOVETTURE DISTRUTTE DALLE FIAMME


Mezzi parcheggiati a poca distanza l’uno dall’altro

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) – 5 LUYGLIO 2017 –  Un incendio sulle cui cause scatenanti sono in corso indagini da parte degli inquirenti, ha completamente distrutto due autovetture.

La telefonata con la richiesta di intervento,arrivava alle ore quattro,al centralino del distaccamento dei vigili del fuoco di località Caldarello di Soverato, destinazione  via Italia a Santa Caterina dello jonio, ma nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco giunti sul posto con il capo squadra Francesco Agresta , le autovetture andavano completamente distrutte dalla furia delle fiamme.

Danni anche al palazzo accanto alle autovetture, annerita la facciata e gli infissi. Una autovettura Lancia Ypsilon e una autovettura Toyota Yaris, posizionate a diversi metri di distanza, distrutte completamente dalla furia di un incendio devastante.

Paura tra i residenti per lo scoppio dei copertoni e dei vetri delle autovetture dovuto al forte calore dell’incendio,il rosso delle fiamme si mescolava con il blu dei lampeggianti dei mezzi di soccorso,un fumo nero e denso creava panico ai residenti che scendevano per la strada,un copione già visto troppe volte nel soveratese, sono tante difatti le autovetture e i mezzi destinati al lavoro professionale, vittime di questi incendi sulle cause ancora da accertare, dopo avere spento l’incendio i vigili del fuoco provvedevano a mettere tutta l’area in sicurezza.

Sul posto per le consuete indagini di rito si portavano i carabinieri della locale stazione competenti per territorio e una aliquota del nucleo radiomobile della compagnia di Soverato agli ordini del capitano Gerardo De Siena.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.