Stampa Stampa
27

SANTA CATERINA (CZ) – Cade in burrone mentre lavora nel podere, muore pensionato


AMBULANZA

carabinieri1

A tradire Giuseppe Marino un malore o un piede andato in fallo tra le zolle. Lo hanno trovato i familiari non vedendolo rientrare

di Fra. PO.

SANTA CATERINA SULLO IONO (CZ) – 4 MAGGIO 2015 – Stava eseguendo dei lavori agricoli sul proprio podere in località “Marascio”, a pochi metri dall’abitazione di sua proprietà.

All’improvviso la caduta in un burrone, forse determinata da un malore o da un piede andato in fallo nelle zolle, e per Giuseppe Marino, pensionato 67enne del posto, non c’è stato niente da fare. E’ morto sul colpo.

Lascia la moglie e due figli. Sono stati proprio loro a trovarlo cadavere nel primo pomeriggio. Non vedendolo rientrare per il pranzo si sono allarmati. Dopo qualche ricerca l’amara scoperta.

Sul posto un’ambulanza del 118 con i medici e i sanitari per i primi accertamenti esterni sul corpo dell’uomo. Le prime ipotesi sulla sua morte parlano di un decesso dovuto ad una frattura alla testa risultata fatale.

Sul luogo anche i carabinieri della stazione cittadina e una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Soverato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.