Stampa Stampa
8

SANITÀ, COMUNE SOVERATO E ASP INSIEME PER MIGLIORARE I SERVIZI


Sottoscritto comodato d’uso gratuito tra i due enti. Riguarda alcuni immobili comunali da destinare a Direzione Amministrativa ospedale, Provveditorato e Commissione Invalidi

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  8 GIUGNO 2019 –  Grazie ad un accordo sottoscritto tra il Direttore Generale f.f. dell’ASP di Catanzaro, dott.ssa Amalia Maria Carmela De Luca e il Sindaco del Comune di Soverato, dott. Ernesto Francesco Alecci, l’Asp di Catanzaro potrà dismettere dei locali in affitto trasferendo alcuni uffici nella sede messa a disposizione dal Comune di Soverato, con conseguente risparmio di spesa.

Il contratto di comodato d’uso gratuito dei locali di proprietà del Comune di Soverato, da impiegare come sede della Direzione Amministrativa del Presidio ospedaliero di Soverato, Provveditorato e Commissione Invalidi dell’ASP di Catanzaro, è stato siglato nella sede della Direzione Generale dell’ASP di Catanzaro, in via Vinicio Cortese 25, alla presenza del Direttore Amministrativo aziendale, Avv. Elga Rizzo e del Direttore della S.C. Gestione Tecnico Patrimoniale, Arch. Carlo Nisticò.

L’accordo arriva a seguito di una proficua interlocuzione con l’Amministrazione Comunale di Soverato, che ha dato la propria disponibilità a concedere in comodato gratuito un intero piano della scuola ubicata a Soverato Superiore, a meno di un chilometro di distanza dal Presidio Ospedaliero, che consentirà di allocare in quella sede gli uffici della Direzione Amministrativa del Presidio, alcuni uffici del Provveditorato e la Commissione Invalidi civili, attualmente ubicata in locali in fitto a Soverato, il cui contratto di locazione è scaduto.

L’iniziativa di collaborazione tra i due enti risponde al perseguimento di un interesse pubblico che è quello di migliorare il servizio reso all’utenza e all’esigenza di ottimizzare le risorse.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.