Stampa Stampa
235

SAN VITO SULLO JONIO (CZ) – Artigianato e turismo passano dalla “Filanda”


L'antica pescheria

In dirittura d’arrivo la consegna dei lavori di un progetto che prevede il rilancio dell’area con la realizzazione di laboratori e botteghe artigianali, mostre e spazi aperti

di Fra. PO.

SAN VITO SULLO JONIO (CZ)  – 23 MAGGIO 2015 – Opere pubbliche, l’amministrazione ha scelto la via della riqualificazione di alcune strutture comunali per il rilancio della comunità.

Il sindaco Alessandro Teti e il resto della maggioranza consiliare fanno leva sulla vocazione agricola ed artigianale della zona, particolarmente fiorente per la produzione del latte e la lavorazione dei derivati. Sviluppo, quindi, legato alle eccellenze locali con cui far veicolare i flussi turistici e creare, se possibile, qualche opportunità occupazionale giovanile. Ma anche alla cultura, da sempre considerata la prima piattaforma su cui costruire tutto il resto.

Nella mente degli amministratori vi è il recupero  e la messa in sicurezza dell’asilo nido e della scuola primaria. I soldi per l’edilizia scolastica ci sono. Ammonta a 3oo mila euro il finanzi manto concesso al Comune dal Governo. In parti uguali (150 mila euro) la somma verrà utilizzata per gli interventi sulle due strutture.

Accanto ad esse ve n’è un’altra a San Vito il cui progetto risalente al 2008 si era incagliato nelle pieghe della mancanza di copertura finanziaria regionale. Adesso qualcosa si è mosso e per la storica “Filanda” pare manchi davvero poco per la consegna dei lavori.

La “Filanda” è una vecchia zona artigianale collocata a sud rispetto alla chiesa matrice in prossimità dei muraglioni delle “Lamije”. L’idea è di ridare vitalità agli antichi laboratori, botteghe artigiane e distillerie per ridare a tutta l’area slancio turistico. Il progetto prevede la realizzazione di adeguati spazi, sia aperti che coperti,  piccoli laboratori e aree destinate a mostre ed a dimostrazioni artigianali.

«Pur con i conti a posto – ha detto Doria – i continui tagli statali ci impongono di innescare i meccanismi giusti per reperire altrove le risorse economiche in grado di assicurare la messa in atto di quei progetti dai cui dipende il futuro della nostra comunità».

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.