Stampa Stampa
317

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – UNA GIORNATA CON LUCA VALDESI, ICONA DEL KARATE MONDIALE


Il pluricampione del mondo ha tenuto uno stage organizzato dalla “Star Line del maestro Vito Fiumara. Entusiasmo alle stelle in tutti i partecipanti che hanno arricchito il proprio bagaglio tecnico

di Franco POLITO

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 18 MAGGIO 2016 –  La frequentano in tanti.  Sono gli appassionati delle arti marziali che (quasi) ogni giorno si catapultano nel ridente centro storico delle Preserre Catanzaresi per seguire le lezioni del maestro Vito Fiumara, direttore tecnico dell ‘Asd Star Line”, affermata palestra e sodalizio sportivo  del posto.

Una realtà, per “quantità” e “qualità”, come poche nel settore. Essere al top, tuttavia, non significa adagiarsi sul “raggiunto”. Il perfezionamento alla “Star Line” è parola d’obbligo. Vito Fiumara lo sa. Eccome se lo sa.

Domenica scorsa ha “regalato” un evento d’eccezione, riportando a San Vito Luca Valdesi, pluricampione del mondo di karate,  atleta del gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle, allenatore della Nazionale Fijlkam e membro della Commissione per le ratifica dei regolamenti della competizione di Kata nel Wkf (World Karate Federation).

received_10209157931296024

Tradotto, un’icona del Karate “a disposizione” un’intera mattinata per uno straordinario  momento di sport. Accolto con entusiasmo dai numerosi atleti del comprensorio, fibrillanti dall’eccitazione suscitata dal campione, Valdesi è stato sommerso da scroscianti applausi, centinaia di scatti fotografici e riprese video.

Nei fatti è stato stage in piena regola, con Valdesi pronto a dispensare suggerimenti tecnici a tutti. Nello sport, come nella vita, per crescere serve perfezionarsi. E, di sicuro, domenica scorsa chi era nella palestra comunale sanvitese, scelta apposta per l’occasione, ha aggiunto un mattoncino di qualità  al proprio bagaglio di karateka.

La cintura nera Luca Valdesi, sommerso da attestati di stima e di riconoscenza,  è stato 15 volte campione italiano, 21 volte campione europeo e 6 volte campione del mondo. Palermitano, nel 2010 e’ stato perfino inserito nel Guinness dei Primati per le sue straordinarie imprese sportive.

E siccome stage intenso doveva essere, intenso stage è stato: nel pomeriggio, infatti, gli allenamenti si sono svolti anche a Filadelfia, cittadina del Vibonese. Nello sport, come nella vita, per crescere bisogna darci dentro

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.