Stampa Stampa
38

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – TROPPE SIEPI SULLE STRADE, SINDACO ORDINA TAGLIO A PROPRIETARI FONDI


San Vito Sullo Ionio, scorcio

Ordinanza primo cittadino per garantire sicurezza transito e  prevenire incendi

di Francesco LULISSIANO

 SAN VITO ULLO IONIO (CZ) – 4 LUGLIO 2016 –  «I proprietari dei fondi limitanti con le strade comunali esterne ed interne sono obbligati, entro il 15 luglio 2016, a sfoltire e potare le siepi prospicienti le strade stesse in modo da assicurarne il comodo transito».

E’ quanto dispone il sindaco Alessandro Doria in un’ordinanza emessa per assicurare la completa viabilità delle strade comunali esterne ed interne, in gran parte ostruite dall’eccessivo sviluppo delle siepi laterali, non curate dai rispettivi proprietari.

Il provvedimento, inoltre, contiene misure idonee per prevenire gli incendi, evitare il deflusso incontrollato delle acque di scolo provenienti dai fondi privati e disciplinare l’accesso ai fondi dalle pubbliche vie.

Ecco perché l’ordinanza aggiunge che «i proprietari dei luoghi aperti al pubblico soggetti a servitù di pubblico passaggio e dei luoghi privati in vista al pubblico, sono obbligati, entro lo stesso termine a tenere detti luoghi costantemente puliti e sgombri da qualsiasi materiale ed in stato di decoro. I medesimi proprietari devono provvedere alla pulizia delle cunette lungo le strade comunali (esterne ed interne) qualora le stesse fossero ostruite da detriti provenienti dalle loro proprietà».

Non solo, ma «i proprietari di canali artificiali confinanti con le strade comunali – c’è scritto nel provvedimento –  sono, altresì, obbligati ad impedire qualsiasi espansione di acque sulle strade provvedendo, quando occorra, a mantenere puliti i canali stessi, onde consentire il libero scorrimento delle acque».

Contro le infrazioni previste sanzioni amministrative infrazioni alla presente da un minimo di 25 euro a un massimo di 500.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.