Stampa Stampa
50

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – Randagi, affidata custodia a ditta esterna


San Vito Sullo Ionio, scorcio

La Giunta ha stipulato una convenzione per il ricovero e il mantenimento dei cani catturati sul territorio comunale

di Fra. PO.

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 18 GIUGNO 2015 –  Cani randagi, si cercano e si trovano le soluzioni più idonee. La giunta comunale, presieduta dal sindaco Alessandro Doria, ha deliberato di affidare la custodia e il mantenimento dei cani vaganti catturati sul territorio comunale alla Pet  Service srl. La Giunta, inoltre, ha approvato lo schema di convenzione dando mandato al responsabile del servizio per la sua stipula del e la messa in atto di tutti gli atti gestionali per consentire il ricovero e di mantenimento dei cani catturati.

«I Comuni – afferma Doria – hanno l’obbligo di provvedere ad assicurare idonee condizioni di stabulazione (ricovero e mantenimento) per i cani vaganti o comunque catturati nel territorio comunale. La nostra amministrazione,  non avendo in dotazione un canile comunale e mancando le condizioni per costruirne uno vista l’antieconomica della gestione in relazione al numero dei cani che dovrebbero essere custoditi, ha deciso di stipulare con la Pet Service srl una apposita convenzione».

Durerà tre anni decorrenti dalla data di effettivo inizio del servizio e rappresenta una sorta di prosieguo delle precedenti convenzioni intervenute con la Pet nel 2009 e nel 2012.  La Giunta – conclude Doria – ha preso atto della comunicazione con cui la Pet Service srl si è resa disponibile alla stipula di un nuovo accordo al costo giornaliero di 1 euro e 60, prezzo ritenuto congruo ed economico per l’ente sulla base delle indagini di mercato effettuate».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.