Stampa Stampa
92

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – PROGETTO “LED NEGLI EDIFICI PUBBLICI”, GIUNTA DICE SI’


San Vito Sullo Ionio, scorcio

Vecchi corpi illuminanti verranno sostituiti con lampade ad elevato risparmio energetico. Obiettivo diminuire il peso delle bollette e sostenere l’ambiente

di Francesco LULISSIANO

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) –Verso un uso più razionale dell’energia in vista di una maggiore efficienza energetica negli impianti comunali.

E’ l’obiettivo non tanto nascosto che la giunta comunale Sanvistese intende raggiungere con l’adesione gratuita al progetto “Led negli edifici della pubblica amministrazione” (campagna per l’ammodernamento tecnologico dei corpi illuminati esistenti con altrettanti ad alta efficienza negli edifici esistenti e dotati d’impianto termico della Pubblica Amministrazione), promossa dalla “Società Efficienza Energia s.r.l.

Il sindaco Alessandro Doria e gli assessori hanno detto sì all’idea che la “Efficienza Energetica” ha sottoposto alla loro attenzione lo scorso mese di agosto. Nei fatti si tratta dell’ammodernamento tecnologico dei gruppi illuminanti esistenti con altrettanti ad alta efficienza negli edifici comunali mediante la fornitura ed installazione di lampade e/o corpi illuminanti secondo il progetto illuminotecnico che verrà redatto a cura e spese del proponente.

«Tra gli obiettivi di primaria importanza di questa Amministrazione Comunale – spiegano dalla Giunta –  vi è quello che mira alla razionalizzazione della spesa corrente, sia per i servizi erogati e sia per i consumi relativi alle varie utenze»

Gi amministratori comunali di San Vito considerano il risparmio economico in bolletta per i consumi del gas derivante da un maggiore efficientamento grazie alla sostituzione dei corpi illuminanti degli edifici pubblici con corpi illuminanti a Led «un fattore in grado di  garantire, tra l’altro, maggiori risorse economiche per il bilancio Comunale da destinare ad opere per il miglioramento della Città»

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.