Stampa Stampa
10

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – PREVENZIONE INCENDI, MAI ABBASSARE LA GUARDIA


San Vito sullo Ionio, il municipio

Giunta comunale prende atto della cartografia e delle particelle catastali percorse dal fuoco individuate dal Sim

di Franco POLITO

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 11 FEBBRAIO 2018 –   Prevenzione incendi, il lavoro non finisce mai.

In questa ottica, la giunta comunale, presieduta dal sindaco Alessandro Doria, ha preso atto della cartografia e delle particelle catastali percorse dal fuoco, individuate nel Sim (Sistema Informativo della Montagna) del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali – Corpo Forestale dello Stato Provincia di Catanzaro.

Il documento individua materiali e dati (relazione, schede Aib Fn, Cartografia fino alla scala catastale, elenco provvisorio) riguardanti le rilevazioni delle aree percorse da incendi boschivi nel periodo tra il 2012 ed il 2017, utili per l’aggiornamento del Catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco nel territorio di competenza comunale.

Gli amministratori sanvitesi, inoltre, hanno individuato l’elenco provvisorio dei terreni da sottoporre a procedura di pubblicazione nelle particelle catastali elencate nella relazione e negli elaborati cartografici.  

Presso l’Ufficio Tecnico Comunale è stata depositata la documentazione tecnica (tabelle e cartografie) predisposti sul sito Sim (Sistema Informativo della Montagna) del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dal e dallo scrivente Ufficio, per la loro presa visione da chiunque ne abbia interesse per un periodo di 30 giorni.

«Durante la fase di pubblicazione dell’elenco provvisorio dei terreni da inserire nel catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco – spiega la Giunta –   chiunque ne abbia interesse può presentare osservazioni a riguardo. L’Ufficio Tecnico è demandato per la raccolta delle eventuali osservazioni».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.