Stampa Stampa
334

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – FURGONE TAMPONA AUTOCARRO, UN FERITO GRAVE


Si tratta di un marocchino, alla guida del mezzo che stava dietro, con a bordo la figlia. Necessario elisoccorso. Meno preoccupanti le condizioni della ragazza e dell’altro conducente

di Franco POLITO

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 2 SETTEMBRE 2015 – Due feriti di cui uno grave. E’ il bilancio dell’incidente stradale verificatosi qualche ora addietro sul rettilineo di località “Tripomelingi”. Si tratta del lungo vialone, nella zona nord, che conduce fuori dal centro abitato.

Proprio lì, a due passi, c’è la caserma dei carabinieri. I militari non hanno impiegato molto a raggiungere il luogo dell’impatto avvenuto tra un autocarro e un furgone condotto da un cittadino extracomunitario, di nazionalità marocchina, con a bordo pure la figlia.

Da quanto appreso pare che i due mezzi procedessero uno dietro l’altro. Quello con padre e figlia era dietro. Per cause in corso di accertamento, l’uomo non si sarebbe accorto che l’autocarro che lo precedeva stesse svoltando a destra. Non avrebbe fatto in tempo a frenare e gli è finito addosso con il furgone.

L’impatto è stato violento. Gravi le ferite riportate dall’extracomunitario. Per lui si è reso necessario chiamare l’elisoccorso. Caricato a bordo, è volato via in ospedale. Meno preoccupanti le condizioni della figlia e dell’altro conducente, un operaio di San Vito. Sul posto anche i vigili del fuoco, impegnati a tirare fuori dagli abitacoli i malcapitati.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.