Stampa Stampa
22

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – Entrano in casa e forzano l’armadietto metallico: rubati fucili e pistole


auto cc

I malviventi hanno approfittato dell’assenza dei proprietari. Secondo quanto appreso sarebbero stati portati via anche del denaro e una collana in oro

di Francesco Lulissiano

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 21 SETTEMBRE 2014 – Sono in corso le indagini dei carabinieri per risalire a chi è penetrato in un’abitazione di via Francesco Ceravolo portandosi via le armi regolarmente detenute dal proprietario della dimoara e custodite in un armadietto metallico.

I ladri hanno rubato tre fucili da caccia, due pistole per il tiro al poligono e diverse munizioni. Secondo quanto siamo riusciti ad apprendere, sarebbero stati rubati anche del denaro in contanti e una collana in oro.

Chi ha agito lo ha fatto approfittando del fatto che in casa in quel momento non c’era nessuno. Stando alle notizie in nostro possesso i ladri sono penetrati nella dimora forzando una finestra posta sul retro dell’immobile. Poi hanno agito in tutta tranquillità. Pochi minuti e via con il malloppo.

Ad accorgersi di quanto accaduto è stato il proprietario. Si tratta di M.G., un giovane musicista originario di Torre di Ruggiero da qualche anno sposato e residente a San Vito, che ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione cittadina.

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.