Stampa Stampa
68

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – DORIA LA SPUNTA SU RUBINO DOPO TESTA A TESTA EMOZIONANTE (AGGIORNATO)


Doria

Sindaco uscente ha ottenuto 598 voti, lo sfidante 577

Articolo e foto di Franco POLITO

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 12 GIUGNO 2017 – Fino all’ultimo voto, un testa a testa deciso alle ultime curve di una gara entusiasmante espressione della democrazia verace e sanguigna che anche si respira nei piccoli centri della Calabria.

Rubino

San Vito è tra questi. Alle elezioni comunali di ieri ha scelto la continuità decretando la vittoria del sindaco uscente Alessandro Doria, capolista di “San Vito da vivere”.

Per lui, impiegato alla Regione Calabria, i voti sono stati 598, pari al 50, 89 %. Mentre per i candidati del suo schieramento le preferenze sono state: Maria Bensi 16; Vito Bilotta 23; Claudio Cosentino 44; Emanuele Filiberto Denaro 11; Gabriele Saverio Macrì 17; Azzurra Montesano 28; Sergio Montisano173; Francesco Piacente 124; Antonio Puzzello 77 e Salvatore Rigillo 43. 

Battuta la concorrenza di Luigi Rubino, candidato primo cittadino di “Insieme per San Vito”.  In passato più volte sindaco, Rubino si è “fermato” a 577 preferenze, pari al 49, 10%. I “suoi” candidati alla carica di consigliere hanno ottenuto: Vito Bilotta 85 voti; Adriana Ciracò 26; Benito Coccoglioniti 50; Francesco De Lapa16; Fernando Esposito 36; Claudio Giorgio13; Francesco Iezzi 57;  Santo Salvatore Montillo 44; Caterina Sgrò 52 e Antonio Tino 127   

Saranno dieci i consiglieri che prenderanno posto nella sala consiliare. Cinque le schede bianche (0,41%), 14 le nulle (1,17%).

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.