Stampa Stampa
31

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – CANI E GATTI AVVELENATI COL CIANURO


San Vito Sullo Ionio, scorcio

Avrebbero mangiato polpette “ripiene” del veleno. Indagini della polizia locale

di Fra. LU.

SAN VITO SULLO IONIO (CZ)- 28 AGOSTO 2016 – Qualcuno a San Vito avrebbe deciso di prendersela con gli amici a quattro zampe.

 Senza tanti scrupoli avrebbe deciso di servirgli delle polpette avvelenate. Il risultato? Due coppie di cani e di gatti trovate morte dal proprietario Roberto Pizzonia.

 L’uomo,, venerdì mattina, ha intravisto le carcasse dei suoi “amici”. Erano lì. per terra, vicino alle autovetture di famiglia parcheggiate a pochi metri da casa.

Pizzonia, che non esita a definire «inqualificabile» quanto accaduto, non ha dubbi. A suo dire gli animali sono stati avvelenati con delle polpette al cianuro. Per il momento solo ipotesi di una vicenda dai contorni ancora oscuri e sulla quale, al momento, c’è l’indagine della polizia locale.

I vigili, anche su disposizione del sindaco Alessandro Doria, stanno perlustrando il territorio comunale per capire, tra le altre cose, se si sia trattato di un fatto isolato o se, invece, quanto avvenuto venerdì mattina in via San Martino non sia stato un episodio, magari un dispetto.

Dal canto suo Pizzonia ha fatto intenderà che sporgerà denuncia ai carabinieri della locale stazione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.