Stampa Stampa
39

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – Antincedi boschivi, c’è la sinergia con l’Azienda Calabria Verde


San Vito, panorama

San Vito, panorama

La giunta comunale ha concesso in uso temporaneo il piano terra dell’ex scuola elementare. Servirà come postazione dell’autobotte per gli addetti allo spegnimento degli incendi estivi

di f.l.

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 16 LUGLIO 2014 – La difesa del territorio è obiettivo di tutti. Anzi, la moderna governance territoriale va nella direzione della sinergia tra istituzioni. Il principio è che ognuno deve collaborare per le proprie competenze e disponibilità. Le “scatole chiuse”, ammesso che siano esistite, non sono più in vita.

Di tutto questo sono convinti quelli della giunta comunale sanvitese. Il sindaco Alessandro Doria e gli assessori hanno deliberato di concedere all’Azienda Calabria Verde – Servizio Forestazione Tutela e Conservazione del Territorio – Antincendio Boschivo – l’utilizzo temporaneo di una struttura di proprietà comunale per l’attuazione del servizio Antincendi Boschivi (Aib) per l’anno 2014.

L’immobile concesso a titolo gratuito su esplicita richiesta dell’Azienda Calabria Verde, è il piano terra dell’ex scuola elementare di via Garibaldi. La struttura servirà come postazione dell’autobotte per gli addetti allo spegnimento degli incendi.

Perché l’Azienda Calabria Verde, l’ente che ha soppresso, assorbendone le funzioni, le comunità montane, ha scelto San Vito? Perché il ridente Comune delle Preserree Catanzaresi, nell’ambito del contesto territoriale, si trova in una posizione particolarmente strategica per contrastare il fenomeno degli incendi estivi.

E a San Vito quelli della Giunta non hanno potuto fare altro che assecondare la richiesta di utilizzo della struttura pubblica ritenendola meritevole di accoglimento <<perché finalizzata alla tutela del territorio e delle popolazioni>>.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.