Stampa Stampa
75

SAN VITO, DA EX BRACCIO DESTRO DEL SINDACO A INDIPENDENTE: MONTISANO LASCIA LA GIUNTA


Strappo con il gruppo di maggioranza. Ne costituirà uno autonomo. “Rapporto logorato dalla fine del rapporto di fiducia con il sindaco Doria” 

di REDAZIONE

SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 26 GIUGNO 2019 –  Il vicesindaco di San Vito sullo Ionio, Sergio Montisano, si è dimesso dal suo incarico di giunta, comunicando formalmente la propria decisione con una lunga nota depositata al protocollo del Comune e successivamente postata anche pubblicamente su Facebook.

L’ex braccio destro del sindaco Alessandro Doria costituirà un nuovo gruppo autonomo, e indipendente dalla maggioranza, in seno al consiglio comunale.

“Il motivo principale di questa decisione – scrive Sergio Montisano – è  la fine del rapporto di fiducia con il sindaco Alessandro Doria”. “Intendo continuare a fare politica attiva – prosegue l’ex vicesindaco – nel senso più nobile del termine e nel pieno rispetto dei miei circa 200 elettori che mi hanno promosso alle scorse elezioni come primo degli eletti”.

“Intendo nel prossimo consiglio comunale – spiega Montisano – costituirmi come gruppo indipendente e seguire così da vicino la vita politica dell’ente, la mia sarà un’attività volta al controllo dell’operato di ciò che rimane di una maggioranza sfilacciata e logorata da continue prese di posizione del sindaco”.

“Ritengo sia giusto dare conto ai cittadini – è l’affondo di Sergio Montisano – che da tempo il rapporto tra il sindaco e la giunta si basa su mere comunicazioni di messa a conoscenza, alle quali poi la giunta deve sottostare”.

“Nel mio caso – puntualizza l’ex vicesindaco – preferisco dimettermi piuttosto che continuare a litigare per esprimere i miei diritti di amministratore”.

“Da settembre scorso – rammenta Montisano – più e più volte ho cercato di ripristinare l’iter democratico della giunta,  continuamente svilito; tutte queste problematiche si sono riflesse giocoforza sul funzionamento della macchina amministrativa”. Secondo Montisano a SanVito c’è “un’amministrazione con il freno a mano tirato che bivacca”.

“In queste condizioni – aggiunge – sento che non sto rispettando la fiducia che i cittadini hanno riposto in me, e non per colpa mia”. Montisano conclude anticipando anche i suoi ultimi passi e, cioè, a quanto pare, una candidatura a sindaco alle prossime elezioni comunali.

“Spero fortemente – scrive infatti l’ex vicesindaco di San Vito – di avere la possibilità nel prossimo futuro di guidare un gruppo di persone che possano mettere fine a tutti questi personalismi che hanno fatto solo del male alla nostra comunità”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.