Stampa Stampa
26

SAN VITO (CZ) – Il bilancio di previsione supera l’esame del Consiglio


 

San Vito sullo Ionio, il municipio
San Vito sullo Ionio, il municipio

Favorevoli cinque consiglieri. Astenuti due. Previste entrate e spese per  2 milioni 054 mila 263 euro

di Francesco Lulissiano

 SAN VITO SULLO IONIO (CZ) – 21 NOVEMBRE 2014 – Con cinque voti favorevoli e le astensioni dei consiglieri Vito bigotta e Fabio Ciracò il consiglio comunale ha  approvato il bilancio di previsione per l’esercizio 2014.

 Il consesso, inoltre, riunitosi sotto la presidenza del consigliere Giuseppe Magisano, ha approvato pure la Relazione previsionale e programmatica per il triennio 2014/2016.

 Come spiega il sindaco Alessandro Doria il quadro economico riassuntivo annuncia «entrate tributarie per 796 mila 571 euro, entrate da contributi e trasferimenti correnti dello Stato, della Regione e di altri enti pubblici per 163 mila 649, entrate extratributarie per 551 mila 918, entrate da alienazioni, da trasferimenti di capitale e da riscossioni di crediti per 175 mila 111, entrate derivanti da accensioni di prestiti per 127 mila  782 ed entrate da servizi per conto di terzi per 239 mila 232 per un totale di 2 milioni 054 mila 263  euro».

 Sul fronte “uscite”, invece, «il quadro riassuntivo  – conclude Doria – prevede spese correnti 1 milione 349 mila 128 euro, spese in conto capitale per 175 mila 111,00, spese per rimborso di prestiti per 290 mila 792 e spese per servizi per conto di terzi per 239 mila 232 per un totale, anche in questo caso, di  2 milioni 054 mila 263 euro».

 Intanto la giunta comunale ha approvato lo schema dell’accordo di programma per la realizzazione del progetto “Accordo per lo sviluppo della banda larga ed ultralarga nel territorio della Regione Calabria tra la Regione Calabria ed il Ministero dello Sviluppo Economico” soggetto proponente “Telecom Italia S.p.A.” nell’ambito del Por Fesr 2007/2013.

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.