Stampa Stampa
28

SALVINI IN CALABRIA: «CONTRO LE ‘NDRINE LA LEGA CI SARÀ SEMPRE»


Concluso tour odierno nel Reggino e nel Vibonese

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  13 GIUGNO 2020 –  Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha concluso il suo tour in Calabria, oggi, in un noto hotel alle porte di Lamezia Terme (Catanzaro), dove ha incontrato i dirigenti e i rappresentanti istituzionali del partito calabrese. Salvini ha fatto tappa prima a Reggio Calabria, dove ha inaugurato la sede provinciale della Lega, poi Maropati (Reggio Calabria), dove ha visitato una cooperativa sociale, e quindi a Tropea (Vibo Valentia).

A Reggio Calabria Salvini ha avuto anche un incontro riservato con il presidente della Regione, Jole Santelli.

Parlando con alcuni giornalisti a margine del vertice con il partito calabrese, Salvini si è soffermato sulla situazione politica a livello regionale, che vede la Lega nella maggioranza di governo: “Sono contento dei primi quattro mesi di lavoro in condizioni difficilissime, di come è stata affrontata l’emergenza sanitaria e anche il coraggio della riapertura.

Adesso – ha spiegato Salvini – bisogna guardare avanti. E con sempre più forza vogliamo offrire il ruolo della Lega a sostegno ai calabresi. In autunno si voterà a Reggio, Crotone, Taurianova e in tante altre città: ci saremo”.

Incontrando i giornalisti a Tropea, sulla costa tirrenica vibonese, Salvini ha detto di aver ” deciso di  trascorrere questo fine settimana tra i lavoratori e la gente calabrese e siciliana e non in una villa romana, perché qui stanno i problemi e da qui bisogna cominciare per risolverli. Lavoro, lavoro, lavoro. Di questo hanno bisogno i calabresi.

E poi infrastrutture, turismo. Sono orgoglioso che Calabria e Sicilia abbiano due assessori leghisti con deleghe così importanti, al patrimonio e ai beni culturali. Bisogna mettere mano ai trasporti, agli aeroporti, perché i turisti qui non ci arrivano mica in mongolfiera”.

 “Servono soldi veri alle imprese. È da fuori di testa pensare che il bonus vacanze lo debbano anticipare gli albergatori. Se agli Stati Generali – ha dichiarato ancora – avessero invitato un imprenditore calabrese, gli avrebbe spiegato in due minuti cosa serve e cosa non va”.

“La ‘ndrangheta è merda  – ha sottolineato ancora –  e ovunque c’è puzza di ‘ndrangheta ci sarà un uomo o una donna della Lega pronto a combatterla”.

In ordine invece al tema dei rifiuti, Salvini ha dichiarato: “Ho incontrato la presidente Jole Santelli, è un tema su cui si sta lavorando perché il problema venga risolto. La prossima volta, in ogni caso, torno a Tropea in costume da bagno”.

Alla riunione a Lamezia Terme hanno partecipato, tra gli altri, il segretario regionale della Lega, Cristian Invernizzi, il responsabile Enti locali del partito Walter Rauti, il parlamentare Domenico Furgiuele, il vicepresidente della Giunta regionale Nino Spirlì e i consiglieri regionali Tilde Minasi, Filippo Mancuso, Pietro Molinaro e Pietro Raso.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.