Stampa Stampa
9

“SALVIAMO L’AMBIENTE», GLI STUDENTI DI SERRA PENSANO GLOBALE


Hanno aderito al  FridaysForFuture, la manifestazione globale a favore del clima

Fonte: ILVIZZARRO.IT

SERRA SAN BRUNO (VV) –  29 SETTEMBRE 2019 –  «Salviamo l’ambiente» e «Siamo tutti qui per il clima».

Sono stati questi gli slogan lanciati nel corso della manifestazione pacifica che, venerdì mattina, si è svolta anche a Serra San Bruno, in occasione dello sciopero per la sensibilizzazione sul tema ambientale.

A organizzarla sono stati Vincenzo Gallace, Nathalie Nesci, Matteo Pisani, Salvatore Pollicino, Bruna Zaffino, Simone Galati e Giuseppe Campese. 

Partendo intorno alle 8 dalla chiesa Matrice, il corteo ha percorso Corso Umberto I°, per poi dirigersi verso il piazzale antistante la Certosa. Dopodiché, gli studenti hanno proseguito in direzione Santa Maria del Bosco, percorrendo sia il sentiero “Frassati” che la strada principale, dove hanno effettuato la raccolta volontaria dei rifiuti.

In seguito alla mobilitazione mondiale a favore del clima, dunque, anche gli studenti di Serra hanno deciso di contribuire nel loro piccolo a “pensare globale, agire locale”, come recita uno degli slogan diffuso dal movimento FridaysForFuture.

Nell’area del Santuario di Santa Maria del Bosco era presente anche il primo cittadino Luigi Tassone che, durante il suo breve intervento, oltre a complimentarsi con gli studenti «per la sensibilizzazione dimostrata di fronte a una problematica così importante», ha ritenuto «giusto accendere i riflettori sul cambiamento climatico e su ogni tipo di inquinamento». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.