Stampa Stampa
53

ROMENO INVESTITO E UCCISO NEL SOVERATESE, 69ENNE DENUNCIATO PER OMICIDIO STRADALE


Il cadavere, a seguito del forte impatto, è stato sbalzato su un terreno di fitta vegetazione, a circa 20 mt. di distanza dal punto di impatto

di REDAZIONE  

PRESERRE (CZ) –  1 GENNAIO 2020  –  Nella giornata di ieri. a Santa Caterina dello Ionio, nel Soveratese, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per omicidio stradale R. M. di anni 69.

Lo stesso, durante la serata precedente, mentre era alla guida della propria autovettura, nel percorrere la SS. 106, altezza km 147, investiva il cittadino romeno Hrom Mircea, classe 1961, pastore, che camminava sul lato destro della carreggiata in un tratto di scarsa illuminazione.

Il cadavere, a seguito del forte impatto, è stato sbalzato su un terreno di fitta vegetazione, a circa 20 metri di distanza dal punto di impatto. 

L’autovettura è stata sequestrata. la salma verrà sottoposta a un esame autoptico su disposizione della Procura della Repubblica di Catanzaro. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.