Stampa Stampa
29

“RIVIERA E BORGHI DEGLI ANGELI” ALLA BIT 2019 GUARDANDO AL FUTURO


Rete di aziende locali presenterà anche il nuovo portale turistico di territorio

PRESERRE (CZ) –  9 FEBBRAIO 2019 –  Alla fiera internazionale di Milano si terrà anche una conferenza di presentazione del proprio progetto-brand, ampliato e rinnovato; della nuova offerta turistica integrata e diversificata; del nuovo sito-web turistico-territoriale e delle prossime campagne di web e social marketing del territorio e del nascente distretto turistico zonale.

Anche quest’anno l’A.Op.T. “Riviera e Borghi degli Angeli” sarà attivamente presente, nei giorni 10,11  e 12 Febbraio, alla fiera turistica internazionale “BIT 2019 – Borsa Internazionale del Turismo” di Milano. La Rete Turistica Territoriale, che rappresenta gli operatori turistici del basso ionio calabrese, sarà presente con un proprio desk all’interno dello stand della Regione Calabria.

E proprio nel contesto delle attività e conferenze programmate dal Dipartimento Turismo calabrese, durante la tre-giorni fieristica, i referenti di “Riviera e Borghi degli Angeli” avranno modo di presentare ufficialmente alla stampa ed ai buyers internazionali il proprio brand-progetto, rinnovato e ampliato, e la propria offerta turistica integrata e diversificata volta a destagionalizzare ed intercettare i mercati esteri per un turismo articolato lungo tutto l’anno. Infatti,

Lunedì 11 Febbraio ore 12.30 – in una conferenza ad hoc – “Riviera e Borghi degli Angeli” presenterà anche il nuovo portale turistico di territorio, associato a nuovi strumenti e materiali promozionali, con alcune rinnovate attività di branding e marketing territoriale e con tante proposte e pacchetti di soggiorno e viaggio nella fantastica costa ionica calabrese. 

L’A.Op.T. “Riviera e Borghi degli Angeli”, ricordiamo a tutti, è una rete che unisce un gruppo di aziende locali del basso Ionio calabrese e che operano nel settore dei servizi turistici nel nascente distretto turistico territoriale che va dall’Antica Kaulon all’Antica Skylletion/Scolacium, dalla Valle dello Stilaro ed Entroterra Ionico alla Preserre Calabresi, dalla zona costiera a San Floro – Squillace.

“Riviera e Borghi degli Angeli” era e resta un progetto di organizzazione dal basso di un sistema turistico integrato territoriale capace di coinvolgere operatori, a partire dai piccoli borghi, con strutture ricettive di carattere soprattutto extra-alberghiero, con ristoranti/osterie e con aziende di servizi turistici.

Una rete turistica che riconosce come prioritario e fondamentale per il proprio territorio uno sviluppo economico sostenibile, volto alla tutela e salvaguardia delle risorse naturali, paesaggistiche ed ambientali, nonché la valorizzazione e promozione delle ricchezze eno-gastronomiche e delle bellezze artistico-culturali, passando dalla valorizzazione delle peculiarità identitarie-territoriali.

Nel brand turistico “Riviera e Borghi degli Angeli”, con il progetto di “Paesi Albergo – Ospitalità Diffusa”, è insita la definizione di un’offerta turistica integrata e diversificata che offre la possibilità di godersi un litorale incontaminato, con spiagge bianche ed un mare blu e cristallino; un entroterra fantastico con borghi medievali e tradizioni enogastronomiche di origine contadina; una notevole ed incantevole ricchezza naturalistica con mare, montagna, colline, laghi e fiumi nel raggio di pochi chilometri; un notevole patrimonio storico, artistico-culturale e religioso.

Riviera e Borghi degli Angeli” punta al consolidamento della stagione balneare estiva, ma altresì alla promozione, su scala internazionale, di un turismo lento ed esperienziale, autentico e relazionale,eco-culturale ed eno-gastronomico, religioso e del ben-essere, con un nuovo tipo di approccio all’ambiente ed alla gente che lo vive, in contrapposizione al turismo di massa e commerciale … alla scoperta della migliore, autentica ed inesplorata Calabria.

A.Op.T. Riviera e Borghi degli Angeli – www.rivieradegliangeli.it – 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.