Stampa Stampa
17

RISCHI IN MONTAGNA, SIMULATA A GAMBARIE AZIONE SALVATAGGIO


Esercitazione su luoghi impervi e innevati del Soccorso alpino

di REDAZIONE

GAMBARIE  (RC) –  15 FEBBRAIO 2022 –  La simulazione di intervento in ambiente innevato con imbarellamento e trasporto di un ferito sulla “toboga”, speciale barella utilizzata per interventi di salvataggio in ambienti impervi e in situazioni molto difficili.

E’ stato questo il momento centrale di uno degli incontri, dedicati alla prevenzione e alla sicurezza, organizzati a Gambarie dalla Stazione alpina Aspromonte del Soccorso alpino e speleologico Calabria.

Obiettivo dell’iniziativa, incentrata sulle azioni mirate a prevenire gli incidenti tipici della stagione invernale, è stato creare sensibilità e accrescere la consapevolezza dei rischi e dei limiti personali nella frequentazione dell’ambiente montano.

Alla giornata hanno partecipato i componenti dei gruppi escursionistici “Magna Greacia outdoor” e “Asproseby”, dotati di strumentazione per sci d’alpinismo e ciaspole, lungo il sentiero 111 dell’Anello di Gambarie nel Parco Nazionale d’Aspromonte.

Si è, inoltre, parlato di prevenzione degli incidenti in montagna e si è fatta una dimostrazione sul corretto funzionamento dell’Artva, strumento indispensabile in caso di travolgimento da valanga.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.