Stampa Stampa
15

RISCALDAMENTO FUORI USO, NIENTE SCUOLA A SIMBARIO E VALLELONGA


Ordinanze dei due sindaci a tutela della salute degli alunni

Fonte: ILVIZZARRO.IT 

PRESERRE (CZ) –  26 GENNAIO 2019 –  Una mera coincidenza quella che nella stessa mattinata ha costretto due primi cittadini a emettere altrettante ordinanze comunali finalizzate alla sospensione delle attività didattiche negli istituti scolastici di relativa pertinenza. 

È accaduto giovedì a Simbario e Vallelonga, dove rispettivamente i sindaci Ovidio Romano e Abdon Servello, hanno messo nero su bianco la chiusura delle aule e il conseguente stop alle lezioni e in entrambi i casi per problemi tecnici riscontrati agli impianti di riscaldamento. 

Nel primo caso, il sindaco Ovidio Romano, ha emesso un’ordinanza «contingibile ed urgente» che giovedì mattina ha portato alla «chiusura del plesso scolastico di Simbario a seguito di un guasto alla linea di riscaldamento».

Da qui, l’impossibilità di attivare in maniera adeguata l’impianto di «riscaldamento e dell’acqua calda per l’intero edificio scolastico» che comprende la scuola elementare e quella materna.

La ditta che si occupa della manutenzione del plesso simbariano, prontamente contattata, una volta recatasi sul posto e constatata la natura del danno, ha fatto sapere di «non poter mettere in funzione l’impianto entro la giornata odierna (giovedì 24 gennaio ndr), a causa della gravità del caso».

L’entità del guasto ha dunque costretto Romano a ordinare la chiusura dell’edificio per due giorni consecutivi «al fine di ripristinare l’impianto di riscaldamento e permettere lo svolgimento regolare delle lezioni».

In un periodo dell’anno contraddistinto da gelate pressoché continue e temperature quasi costantemente prossime allo zero termico, un guasto analogo ha interessato – anche in tal caso nella mattinata di giovedì – la scuola di Vallelonga.

 Il danno ha quindi messo fuori uso in particolare la «caldaia di alimentazione» con conseguenze sull’intero impianto di riscaldamento dell’edificio scolastico.

Il sindaco Servello, al fine di tutelare la salute degli allievi e del personale scolastico, ha ordinato «la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e degli uffici dell’Istituto comprensivo».

Nel caso di Vallelonga il guasto dovrebbe essere ancora più complesso visto che la chiusura è stata disposta per tre giorni consecutivi: 24, 25 e 26 gennaio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.