Stampa Stampa
30

RIQUALIFICARE IL BORGO, “TUTTINSIEME PER SQUILLACE” INDICA LA VIA


Da sx: Mesoraca e Zofrea

Mesoraca e Zofrea: “pubblicato un nuovo bando al quale può partecipare anche il nostro comune”

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ) –  5 MARZO 2020 –  Squillace ha i requisiti per partecipare al nuovo bando riservato ai Comuni con meno di 5.000 abitanti.

Ne sono convinti i consiglieri di opposizione Oldani Mesoraca ed Enzo Zofrea del gruppo “TuttInsieme per Squillace”.

«Da una prima lettura – aggiungono i due –  il nostro Comune sembra che sia nelle condizioni per presentare domanda ed ottenere il finanziamento previsto di un milione di euro.

Speriamo che questa volta arriviamo in tempo!».

Mesoraca e Zofrea fanno riferimento all’Avviso Pubblico “Borghi e centri storici”, finanziato per 30 milioni di euro dal Pon Cultura e Sviluppo dal Piano operativo “Cultura e Turismo”.

L’iniziativa punta alla selezione di interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione turistico-culturale dei Comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia con una popolazione residente (dati Istat al 31 dicembre 2018) fino a 5.000 abitanti, ovvero fino a 10.000 abitanti che abbiano individuato il centro storico quale zona territoriale omogenea 

Previsti interventi per il rafforzamento dell’attrattività dei borghi e dei centri storici di piccola e media dimensione, attraverso il restauro e recupero di spazi urbani, edifici storici o culturali, nonché elementi distintivi del carattere identitario.

L’intervento mira altresì a sostenere progetti innovativi di sviluppo turistico che favoriscano processi di crescita socio-economica nei territori beneficiari, anche al fine di promuovere processi imprenditoriali che ne accrescano l’occupazione e l’attrattività.

L’Avviso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, V Serie Speciale, Contratti Pubblici n. 24 del 28 febbraio 2020. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.