Stampa Stampa
35

RIPESCAGGIO, IL CROTONE ALLA FINESTRA


Eventuale retrocessione spalancherebbe ai Pitagorici porte Serie A

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  6 LUGLIO 2018 –  Il Crotone sta alla finestra.   

L’eventuale retrocessione a tavolino del Chievo spalancherebbe le porte della Serie A  ai pitagorici.  I tempi potrebbero essere lunghi, ma la società non vuole farsi trovare impreparata al prossimo campionato di Serie B.

Come sottolineato più volte i pitagorici ci presentano ai nastri di partenza con l’ambizione di essere protagonisti.  Oggi la società jonica ha cambiato dimensione.   I rossoblu rappresentano i portabandiera di una regione intera.

Nonostante la promozione del Cosenza si ha la sensazione che la squadra copertina della regione resti quella che sarà allenata da Giovanni Stroppa.

I numeri parlano chiaro negli ultimi dieci anni la formazione rossoblu, nel prossimo giugno, ne avranno disputati almeno otto di Serie B e due di Serie A.

Afffinché qualcuno si avvicini questa serie positiva potrebbero passare decenni, anche perché non sembra che il sodalizio  con a capo la famiglia Vrenna sia così disposto a mollare. Anzi, c’è voglia ancora di programmare.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.