- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

“RIMANI D’ESTATE”, OGGI A CHIARAVALLE CENTRALE LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Obiettivo principale quello di ricreare gli equilibri intra ed extra familiari attraverso animazione con i minori, sfruttando le strutture e le aree di competenza comunale: non solo gioco e divertimento

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  7 LUGLIO 2021 –  Un’altra estate insieme con il progetto che si rivolge ai minori ed alle donne proposto dal Centro Calabrese di Solidarietà, su input dell’Amministrazione comunale di Chiaravalle Centrale.

Si chiama “Rimani d’ESTATE” ha come obiettivo principale quello di ricreare gli equilibri intra ed extra familiari attraverso animazione con i minori, sfruttando le strutture e le aree di competenza comunale: non solo gioco e divertimento – mantenendo le indicazioni di sicurezza predisposte dai DPCM in materia di prevenzione e contenimento del covid 19 – ma prima di tutto un percorso di ricostruzione dei rapporti sociali e relazionali deteriorati dall’isolamento a cui siamo stati costretti nel periodo del lockdown.

È questo l’intento del Comune di Chiaravalle Centrale, guidato dal sindaco Mimmo Donato, che avrà come partner un Ente no profit come il Centro Calabrese di Solidarietà che da anni opera nel campo del disagio e dell’emarginazione giovanile, attraverso l’accoglienza, il prendersi cura e l’attivazione di azioni di reinserimento di sociale di soggetti svantaggiati.

L’iniziativa sarà presentata oggi – mercoledì 7 luglio alle 11 – nella sede del Comune di Chiaravalle alla presenza del sindaco Donato e dei rappresentanti dell’amministrazione comunale oltre che del vice presidente del CCS, don Gaetano Rocca.