Stampa Stampa
91

RIFLESSIONE DELLA DOMENICA: DALLA PAROLA ALLA VITA


Oggi purtroppo manca l’ascolto. Non si ascolta più nessuno e si rischia di camminare da egoisti ascoltando se stessi

a cura di don Roberto CORAPI (Arciprete ad Amaroni)

AMARONI (CZ) –  31 OTTOBRE 2021 –  In quel tempo , si avvicinò a Gesù uno degli scribi e gli domandò: “Qual  è il primo di tutti i comandamenti?”

Gesù rispose : il primo è “Ascolta , Israele ……”.

È questione di ascolto.

Carissimi amati da Dio oggi purtroppo manca l’ascolto.

Non si ascolta più nessuno e si rischia di camminare da egoisti ascoltando se stessi.

Ascolto e amore, questa deve la regola per ogni Cristiano, ascoltare Dio innanzitutto e poi amare lui nel prossimo.

Gesù, vuole sottolineare un aspetto importante. Amerai non è un imperativo, ma un indicativo futuro: il comandamento è ascolta! Se ascolti davvero, di conseguenza amerai Dio è il prossimo: l’amore è un effetto dell’ascolto.

Ma l’ascolto dipende da una parola: è Dio che parla, noi ascoltiamo e poi reagiamo.

Non dimentichiamo mai che è lui che si è rivelato e ci ha rivolto la parola. Noi rispondiamo accogliendo la sua parola.

Da questo incontro si sviluppa una vita di fede. Gesù è venuto per darci il suo amore.

Bisogna chiedersi come si vive questo Comandamento?

Ascolto Dio che parla al mio cuore o ascolto altri dei?

A noi la risposta.

Buona Domenica nel Signore e buona festa di Tutti i Santi con il ricordo particolare per i nostri defunti.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.