Stampa Stampa
34

RIFLESSIONE DELLA DOMENICA: DALLA PAROLA ALLA VITA


Maria Santissima Madre di Dio: Buon anno di grazia 2023

A cura di don Roberto CORAPI (Arciprete ad Amaroni)

 AMARONI (CZ)   –  1 GENNAIO 2023  –   Carissimi, in questo primo giorno dell’anno 2023,  la Chiesa volge lo sguardo a Maria santissima, la Madre di Dio e nostra.

In lei tutti noi, siamo invitati a contemplare il mistero di Cristo luce del mondo, salvatore dell’umanità peccatrice, principe della pace in un mondo ancora lacerato dall’odio e dalla guerra.

Carissimi, noi tutti dobbiamo aprire anzi , spalancare le porte del nostro cuore a Gesù che salva. Senza di lui non possiamo fare nulla .E allora come stiamo accogliendo questo nuovo anno?

Nel frastuono dei veglioni, tanto da stordirsi un po’ per dimenticare i tanti problemi che ci sono in noi?

Con animo ubriaco è stanco, oppure nella preghiera con l’incontro che facciamo in chiesa con Gesù Eucarestia?

Tanti oggi, dormono tutto il giorno. Che vergogna. Siamo Cristiani o no? Solo di nome o anche di fatto? Di testimonianza. O uomo come accogli questo nuovo anno?

Guardiamo vi prego la vergine Maria e affidiamo questo nuovo anno di grazia , sotto la sua protezione.

Da lei impariamo ad abitare la storia e a scrutare il senso nascosto delle cose, lei che custodiva tutte queste cose, parole ed eventi, meditandole nel suo cuore.

Svegliamoci dal sonno spirituale, abbiamo dormito anche troppo.

Ora è tempo di svegliarci accogliendo questo nuovo anno, che deve essere un anno di preghiera e di grazia per noi e per i nostri cari, sotto lo sguardo amorevole di una mamma celeste, che ci ama e vuole la nostra salvezza.

AUGURI DI UN BUON 2023!!!!!!!

Cristo Regniiiiii sempre in tutti i giorni della nostra vita. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.