Stampa Stampa
30

RIFLESSIONE DELLA DOMENICA: DALLA PAROLA ALLA VITA


XXXIII domenica del tempo ordinario: “Chi persevererà fino alla fine sarà salvato”

A cura di don Roberto CORAPI (Arciprete ad Amaroni)

 AMARONI (CZ)   –  13 NOVEMBRE 2022  –   L’ anno liturgico volge al termine: domenica prossima ne celebreremo solennemente l’ultima domenica, dedicata a Gesù Cristo, Nostro Signore, Re dell’Universo, alfa e omega, principio e fine.

La liturgia di questa domenica, penultima dell’anno, ci introduce già nel mistero escatologico e ci invita a celebrare la regalità di Cristo, il Signore, «che viene a giudicare la terra; giudicherà il mondo con giustizia e i popoli con rettitudine» (Salmo 97, Responsorio).

Nel Vangelo Gesù istruisce i suoi e li prepara ai giorni della fine, invitandoli a rimanere saldi nella fede che hanno ricevuto e a non lasciarsi ingannare, perché negli ultimi tempi in molti tenteranno di deviare gli uomini dalla verità con false promesse di salvezza: in quegli stessi tempi coloro che seguono Cristo, proprio per il fatto di essere suoi, saranno oggetto di persecuzioni grandi.

Il Maestro precisa: sarà «occasione di dare testimonianza».

E allora con tanta speranza nel cuore , rimaniamo sempre uniti al Maestro per superare tutti i momenti di prova , saldi in Lui con perseveranza e amore.

Buona domenica e Cristo Regniiiiii sempre nella nostra vita. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.