Stampa Stampa
24

RIFLESSIONE DELLA DOMENICA: DALLA PAROLA ALLA VITA


XXIV domenica del tempo ordinario: Dio è amore solo e sempre amore

 A cura di don Roberto CORAPI (Arciprete ad Amaroni)

 AMARONI (CZ)   – 11 SETTEMBRE 2022  –  Carissimi, il titolo  della Parola di questa domenica potrebbe essere: la misericordia di Dio tocca il cuore degli uomini per farli diventare misericordiosi.

San Paolo nella lettera a Timoteo ci spiega meglio: “Cristo è venuto nel mondo a salvare i peccatori, il primo dei quali sono Io”. Il salmo responsoriale che abbiamo letto ci fa dire: “Crea in me un cuore puro – ricordati da me Signore nel tuo amore”. 

Il libro dell’Esodo ci racconta come Mosè, provocato da Dio per la deviazione di Israele che in un breve tempo ha già costruito degli idoli d’oro e d’argento, chiede che non si accenda l’ira di Dio contro il suo popolo e: “il Signore si pentì del male che aveva minacciato di fare al suo popolo” mentre ricorda di aver giurato ad Abramo, Isacco e Giacobbe: “Renderò la vostra posterità numerosa come le stelle del cielo”.

Il vangelo di Luca, molto lungo, ci racconta le tre parabole della misericordia che hanno il punto di incontro nel fatto che Dio non ama gli uomini come comunità e tanto meno come “massa”, ma ama ciascuno personalmente.

Questo risalta dal fatto che l’amore di Dio verso gli uomini è sempre unico.

Affidiamoci a Lui che è amore sempre e solo amore.

Buona domenica e Cristo Regni. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.