Stampa Stampa
40

RIFLESSIONE DELLA DOMENICA: DALLA PAROLA ALLA VITA


Solennità del Corpus Domini

 A cura di don Roberto CORAPI (Arciprete ad Amaroni)

 AMARONI (CZ)   – 19  GIUGNO 2022 –     Carissimi, oggi è la solennità del corpo e sangue di Cristo , presenza e dono di amore.

Gesù con la sua presenza reale vuole donarsi all’ umanità.

 Oggi è un giorno di grazia per tutti noi perché Gesù è vivo e presente col suo corpo e il suo sangue.

 “Senza eucarestia è come  una giornata senza il sole”, diceva  padre Pio .

 Facciamo di questa festa in occasione per rimanere sempre uniti a Gesù che vuole la nostra salvezza.

Non accostiamoci per ricevere Gesù in maniera abitudinaria, ma come se fosse la prima volta.

 Apriamo la porta del nostro cuore e della nostra anima a Lui, pane vivo disceso dal cielo per essere felici.

 Quando abbiamo Gesù abbiamo tutto.

Portiamo oggi Gesù eucarestia per le strade delle nostre comunità  e impegniamoci ad essere fedeli a lui, seguendolo sempre sulla via del bene e dell’amore.

 Il beato Carlo Acutis diceva spesso che “l’eucarestia è l’autostrada per arrivare al cielo”.

 L’autostrada ce l’abbiamo, percorriamola con coraggio e forza.

 Buona festa d’amore a tutti voi e Cristo Regni.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.