Stampa Stampa
39

RIFIUTI, A STALETTÌ UN “ECO SPORTELLO” PER FARE LA DIFFERENZA


Iniziativa al via da lunedì prossimo. Obiettivo è la salvaguardia dell’ambiente premiando i cittadini virtuosi e sanzionando i furbetti

di Salvatore CONDITO

STALETTÌ (CZ) –  20 MARZO 2021 – I temi del rispetto dell’ambiente, al centro di un nuovo servizio che partirà nei prossimi giorni, la creazione di un ”Eco sportello” per distribuire contenitori per il servizio della raccolta differenziata.

L’iniziativa rientra come ha sottolineato il Sindaco Alfonso Mercurio in un finanziamento recuperato di circa settantamila euro da parte della Regione Calabria che era andato perso.

Lunedì prossimo il servizio “Eco sportello” partirà dalle ore nove alle ore dodici presso l’anfiteatro di palazzo Alacri, per tutta la settimana, i cittadini dovranno recarsi con la ricevuta del pagamento tributo TARI per il ritiro del Kit.

 Un finanziamento che ha consentito di acquistare 4.500 nuovi mastelli domestici, 250 compostiere domestiche, è una bellissima isola ecologica.

Il Consigliere Comunale Nicolas Voci si sta adoperando insieme al personale del settore ambiente per la consegna del materiale, la formazione del personale e sensibilizzazione dei cittadini.

“Ogni mastello sarà associato al nome del proprietario- ha sottolineato il Sindaco Alfonso Mercurio – questo permetterà di premiare gli utenti virtuosi e sanzionare i furbetti grazie all’ausilio di un software acquistato con lo stesso finanziamento”.

”Ci siamo attivati molto per il recupero del finanziamento- ha concluso il Sindaco Alfonso Mercurio – per la stesura del progetto e l’istituzione del primo eco sportello.

“Ogni uomo ha il potere di fare del mondo un posto migliore” crediamo molto in questa frase.

I temi dell’ambiente al centro di una politica di salvaguardia del territorio, infatti in questi mesi è stato potenziato il servizio di video sorveglianza attraverso delle ‘fototrappole’, questo ha consentito ai vigili urbani di multare incivili che in maniera arbitraria abbandonavano rifiuti e ingombranti in diverse strade o punti del territorio.

“Il rispetto della legge del territorio sono al centro del nostro programma- ha sottolineato- il Vicesindaco Rosario Mirarchi, non consentiremo a nessuno di deturpare il nostro ambiente con rifiuti lungo le strade, per cui i vigili urbani controlleranno senza sosta il territorio per garantire il rispetto delle norme e regolamenti ”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.