Stampa Stampa
14

RICADI (VV) – MOTOSCAFO SU BAGNANTE, IDENTIFICATO RESPONSABILE


Si tratta di un 75enne di Tropea. Dovrà rispondere di ferimento e omissione di soccorso

di REDAZIONE 

RICADI (VV) – 26 LUGLIO 2017 –  I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Tropea, con l’ausilio dal locale Ufficio Marittimo, sono risuciti, dopo lunga ed impegnativa ricerca, ad identificare e deferire in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria R.A., 75 anni,  di Tropea, responsabile del ferimento e dell’omissione di soccorso ai danni di un turista sulle acque antistanti la località Ricadi, procurandogli il tranciamento di quattro dite della mano sisnistra ed una ferita lacero contusa al capo.

Le incessanti ricerche, svolte anche con il supporto dell’8° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Vibo Valentia, hanno cosnetito di individuare il responsabile, il quale si era allontanato dal luogo senza prestare soccorso.

L’imbarcazione, che non aveva nemmeno titolo a svolgere attività turistica, è stata sottoposta a sequestro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.