Stampa Stampa
18

RIAPRONO BAR E RISTORANTI, IN CALABRIA PARTE LA “ZONA GIALLA”


Ripreso rito del caffè nei locali e gente ai tavolini all’aperto

di REDAZIONE 

CATANZARO –   13 DICEMBRE 2020  – Con l’ingresso nella zona gialla, in Calabria sono tornati ad aprire bar e ristoranti, anche se solo fino alle 18.

Approfittando della mattinata di sole, nel centro di Catanzaro, non sono stati pochi quelli che si sono seduti ai tavolini dei bar tornati su piazze e strade dopo la chiusura della zona rossa.

Molti anche quelli tornati ad assaporare il caffè all’interno dei locali, nelle tazzine di ceramica dopo settimane a berlo per strada nei bicchierini di carta.

Una riapertura su cui contano i gestori dei locali per cercare di rimettere in sesto gli incassi. “Con l’asporto – ha detto il gestore di un bar del centro – sono praticamente crollati a zero. Speriamo adesso con questa riapertura di riuscire a recuperare un po’ ma è dura”. Giudizio condiviso anche dai suoi colleghi e dai proprietari di ristorante in tutta la Calabria.

Con l’entrata in zona gialla sono tornate ad affollarsi anche le strade del centro delle città calabresi, anche se gli acquisiti, al momento, sembrano in calo rispetto allo scorso anno.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.