Stampa Stampa
94

RIAPERTURA SCUOLE, “SQUILLACE IN MOVIMENTO” SOLLECITA UN INCONTRO ISTITUZIONALE


I consiglieri comunali Mungo e Facciolo hanno scritto al sindaco e al presidente del consiglio comunale chiedendo di coinvolgere il presidente della Provincia di Catanzaro a un incontro allargato sulla questione

 di Franco POLITO

 SQUILLACE (CZ) –  17 LUGLIO 2020 –  Riapertura scuole: i consiglieri comunali del gruppo di opposizione “Squillace in Movimento” Anna Maria Mungo e Giuseppe Facciolo si affidano «all’apertura di un dialogo istituzionale nell’interesse della collettività». 

L’obiettivo è coinvolgere il presidente della Provincia di Catanzaro Sergio Abramo. 

Per raggiungere lo scopo hanno scritto al sindaco Pasquale Muccari e al presidente del consiglio comunale Paolo Mercurio per invitare il numero uno dell’ente intermedio catanzarese a un «incontro istituzionale – si legge nella missiva – nella sede del consiglio comunale, alla presenza di tutti i consiglieri, affinché si discuta sulla possibilità, termini e modi, di destinare aree, all’interno del costruendo Liceo Artistico, di competenza provinciale, per le scuole di primo e secondo grado della frazione marina».

 Uno e uno solo la premessa di Mungo e Facciolo: «le strutture scolastiche comunali, attualmente esistenti  – sottolineano nello scritto -, quanto a dimensioni e conformità, non sono nelle condizioni, soprattutto in prospettiva, di garantire gli spazi necessari ad una corretta e sana attività scolastica da parte dei nostri ragazzi».

“Squillace in Movimento” il sasso l’ha lanciato. «Speriamo di incontrare – concludono Mungo e Facciolo –  la massima disponibilità del presidente della Provincia e di ottenere un immediato riscontro da parte del sindaco».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.