Stampa Stampa
48

RIACE (RC) – BOSCAIOLO UCCISO IN UN AGGUATO


Vittima freddata con un arma da fuoco mentre tornava a casa a piedi, in una zona isolata del paese

di REDAZIONE 

RIACE (RC) – 25 GENNAIO 2017 – Omicidio ieri sera in provincia di Reggio Calabria: un uomo di 45 anni, Giovanni Mammone, e’ stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Riace, nella Locride, sulla fascia jonica reggina.

L’omicidio e’ avvenuto davanti alla casa della vittima, un boscaiolo. Riace è un comune noto per le politiche d’accoglienza portate avanti dal sindaco Mimmo Lucano. Ora, però, un evento di sangue turba la tranquillità del paese. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno già avviato le indagini sull’accaduto. Riguardo al movente, soprattutto in considerazione del fatto che la vittima era incensurata e non pare fosse vicina ad ambienti criminali, non si esclude, al momento, alcuna ipotesi.

 L’agguato contro Mammone é stato compiuto mentre l’operaio stava rientrando a piedi a casa, in una zona un po’ isolata del paese. Una persona gli si é avvicinata e gli ha sparato contro alcuni colpi d’arma da fuoco, non si sa ancora se fucile o pistola. La morte di Mammone é stata istantanea.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.