Stampa Stampa
32

RFI CHIARISCE: «A CROPANI NESSUN CROLLO, SOLO CEDIMENTO MANTO STRADALE»


“Causa sembra essere stata la rottura improvvisa di una condotta, non appartenente a noi”

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 1 SETTEMBRE 2019 – Arriva il chiarimento di Reti ferroviarie italiane in riferimento a quanto avvenuto ieri a Cropani Marina, nel Catanzarese, dove per il cedimento della sede stradale tre famiglie residenti in una contrada sono rimaste isolate.

«Nessun ponte e’ crollato a Cropani» fa sapere Rfi.

Che poi aggiunge: «Si e’ registrato invece il cedimento del manto stradale di un tratto di viabilità’, costruita in sostituzione di un passaggio a livello e consegnata a privati tramite una specifica convenzione».

A detta di Rfi «da quanto risultato dai primi accertamenti, causa del cedimento sembra essere stata la rottura improvvisa di una condotta, non appartenente a Rfi, con una portata d’acqua in pressione pari a un metro cubo al secondo: in un’ora e mezzo, quindi, si e’ riversata sulla struttura, con un getto caratterizzato da altissima pressione, l’acqua contenuta in due piscine olimpioniche».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.