Stampa Stampa
56

RETROMARCIA COVID AD AMARONI, L’OTTIMISMO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE


Sono stati 213 i cittadini risultati positivi al test molecolare nel periodo compreso tra il 25 dicembre ad oggi. Di questi, 193 sono guariti, mentre 20 soggetti risultano ancora positivi

di Franco POLITO

AMARONI (CZ) – 4 FEBBRAIO 2022 – «All’inizio di questo terribile periodo, avevamo parlato di situazione critica poiché si è abbattuto sulla nostra Comunità un vero e proprio ciclone.

Con la stessa energia e con lo stesso vigore, abbiamo fronteggiato questa ondata di contagi che fortunatamente sta diminuendo giorno dopo giorno».

Le parole sono dell’amministrazione comunale di Amaroni, guidata dal sindaco Luigi Ruggiero.

Facendo un riepilogo della situazione, gli amministratori rendono noto che sono stati 213 gli amaronesi risultati positivi al test molecolare nel periodo compreso tra il 25 dicembre ad oggi.

Di questi, 193 sono guariti, mentre 20 soggetti risultano ancora positivi al Covid.

«Stiamo ancora lavorando ininterrottamente – aggiungono -, tracciando i familiari ed i contatti dei positivi, facendo screening sui nostri studenti e monitorando costantemente le persone non ancora negativizzate.

Amaroni ha reagito e sta reagendo bene a questa emergenza che ha sconvolto l’esistenza di molte famiglie.

Avevamo detto che gli amaronesi sono gente tosta e così è stato.

Ancora c’è tanto da fare, non abbassiamo la guardia, usiamo tutte le procedure e le precauzioni possibili ed immaginabili».

Dal canto suo il primo cittadino, concludendo, si rivolge soprattutto ai genitori dei ragazzi che vanno a scuola.

«Al minimo dubbio – sottolinea –  non esitate a contattarci per effettuare un test di controllo ai vostri figli, solo con la prevenzione riusciamo ad evitare situazioni di contagio che possono diventare pericolose per loro e l’intera classe.

Grazie ancora a tutti per la collaborazione». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.