Stampa Stampa
25

RETE IDRICA, DA CDP 150 MILA EURO AL COMUNE DI PLATÌ


Finanziamento permetterà di avviare gli interventi di efficientamento, razionalizzazione e completamento dell’infrastruttura

 di REDAZIONE

  PRESERRE (RC) – 30 APRILE 2021 –  Reggio Calabria, 29 aprile 2021 – Cassa Depositi e Prestiti ha siglato un contratto di finanziamento del valore complessivo di 150 mila euro con il Comune di Platì (RC), volto a sostenere un progetto di efficientamento delle infrastrutture idriche territoriali.

  La stipula del contratto testimonia l’impegno di CDP nel favorire lo sviluppo delle infrastrutture strategiche, come la rete idrica, destinata a garantire agli abitanti platiesi un adeguato approvvigionamento di acqua, bene primario per la persona e risorsa preziosa per l’economia del territorio.  

 Con il finanziamento, il Comune di Platì potrà avviare la riqualificazione degli impianti esistenti, migliorandone le prestazioni attraverso interventi di efficientamento, razionalizzazione e, talvolta, di completamento.

 Nel dettaglio, il progetto prevede:  la ristrutturazione e il potenziamento delle Sorgenti Comunali “Pantanelli”, “Romena” e delle condotte adduttrici di pertinenza, tubazioni deputate allo smistamento delle acque;  il miglioramento dell’acquedotto delle frazioni Senoli e Cirella;  la realizzazione della rete idrica, utile a servire le frazioni di Arsanello, Cuccumo, Lacchi, Giambattista, Ntopa e Bosco.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.