Stampa Stampa
7

RENDE (CS) – OLIVERIO HA APERTO “CANTIERE CALABRIA”


“Finito il tempo della burocrazia, ora i fatti”

di REDAZIONE 

RENDE (CS) – 14 SETTEMBRE 2017 –  “La seconda parte della legislatura è quella dei cantieri, la burocrazia sappia che è finito il tempo delle giustificazioni e se burocrati, dipartimenti o sindaci proveranno a porre ostacoli sia chiaro che nessuno fermerà i cantieri”.

Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, a Rende, in occasione dell’apertura dell’iniziativa “Cantiere Calabria” una tre giorni di confronto sulle politiche di sviluppo, presente il ministro delle politiche agricole Maurizio Martina.

In materia di dissesto idrogeologico Oliverio ha negato il ritardo nella presentazione dei progetti esecutivi “anzi – ha sostenuto – è stato recuperato il ritardo dei 220 milioni di euro contenuti nell’Apq sottoscritto nel 2011. Erano stati spesi solo 18 milioni nel 2015 e ora siamo arrivati a 185 milioni e altri fondi si stanno sbloccando per ulteriore progettazione. Il governatore calabrese ha parlato di sanità.

“Attendiamo le determinazioni del Governo – ha detto – sul commissariamento. Nel frattempo sono aumentate le spese per l’emigrazione sanitaria. Il piano di rientro e i Lea sono molto al di sotto della soglia nazionale. La mancata riqualificazione dei servizi e l’aumento di mancanza di fiducia dei calabresi hanno provocato un aumento della migrazione sanitaria”.

Sul futuro del porto di Gioia Tauro, Oliverio ha anticipato che “a fine mese o inizio ottobre è prevista una manifestazione con il ministro Delrio per l’inaugurazione del Gateway. Inoltre è stato sottoscritto un accordo di programma quadro e ci sono 40 milioni disponibili nel patto per la Calabria da investire sul bacino di carenaggio che consentirà di allargare le attività”.

Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio che avrebbe dovuto partecipare alla sessione pomeridiana è stato trattenuto a Roma e sarà presente alla giornata conclusiva di sabato assieme al ministro dell’Interno Marco Minniti. Domani è prevista la presenza dei ministri Claudio De Vincenti e Luca Lotti.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.