Stampa Stampa
39

REGIONE CALABRIA, AL VIA LA FORMAZIONE DEL PERSOANALE PER IL 2023


Si parte con il corso in “Public management per il contrasto alla corruzione e all’infiltrazione criminale”

di REDAZIONE 

CATANZARO –  27 GENNAIO 2023 –   Prende il via l’attività didattica del 2023 nell’ambito del “Programma di rafforzamento della capacità istituzionale, per la buona governance, la semplificazione e il ridisegno dei processi amministrativi” avviato dall’assessorato Organizzazione e Risorse umane, guidato dall’assessore Filippo Pietropaolo.

Il progetto mira a riorganizzare la complessa macchina amministrativa dell’ente regionale e dei suoi uffici periferici al fine di ottimizzare l’utilizzo delle risorse umane e delle competenze già esistenti o potenziali e, allo stesso tempo, di reingegnerizzare i processi e le procedure amministrative e organizzative.

L’Amministrazione, dunque, intende puntare alla valorizzazione delle professionalità esistenti, indirizzandole opportunamente nel perseguimento degli obiettivi attraverso l’aggiornamento delle competenze e il potenziamento delle abilità necessarie per gestire processi e procedure complesse. Il percorso formativo è rivolto a dirigenti e funzionari della Regione ed è stato organizzato in collaborazione con l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano.

Il primo dei corsi in programma, sul tema “Public management per il contrasto alla corruzione e all’infiltrazione criminale”, ha l’obiettivo di illustrare principi, metodologie, strumenti, casi ed esempi, attraverso un approccio multidimensionale, volti a pianificare una efficace azione di contrasto della corruzione e dell’infiltrazione criminale nella gestione pubblica, con particolare attenzione al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Le lezioni del corso “Public management per il contrasto alla corruzione e all’infiltrazione criminale” sono iniziate oggi e termineranno domani, 27 gennaio, con i docenti Carlo Altomonte; Walter Rauti, Elisabetta Cattini e con la testimonianza del Colonnello dei Carabinieri Claudio Mazzarese Fardella Mungivera. Il corso, per la sua importanza, sarà replicato anche nei prossimi mesi.

Al fine di potenziare anche le competenze manageriali del personale per la gestione dei processi di cambiamento organizzativo e per favorire la trasformazione digitale, sono in programma anche altri corsi di formazione tra i quali “Innovazione digitale nella PA e nei servizi pubblici” e “Organizzazione agile e semplificazione processi”, sempre in collaborazione con la “Bocconi” di Milano. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.