Stampa Stampa
9

REGIONALI, UFFICIALIZZATA LA CANDIDATURA DI AIELLO PER L’ALLEANZA CIVICA M5S


Francesco Aiello

Il docente Unical fissa la linea, “tutti uniti per il cambiamento vero”

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  12 DICEMBRE 2019 –  «Ringrazio molto gli iscritti al Movimento 5 Stelle per la fiducia che mi hanno dato. Da questo momento sono per tutti il candidato governatore della Calabria per l’alleanza civica del Movimento 5 Stelle».

Lo afferma, in una nota, Francesco Aiello, commentando i risultati della votazione sulla piattaforma Rousseau con cui la candidatura del docente dell’Università della Calabria è stata ufficializzata a tutti gli effetti.

«Adesso – prosegue Aiello – c’è bisogno di unità assoluta, e a riguardo vorrò incontrare gli attivisti del Movimento 5 Stelle con cui non sono ancora riuscito a parlare, per definire tutti insieme il nostro progetto politico di cambiamento reale della Calabria. Bisogna lavorare con convinzione, passione, determinazione e collaborazione.

Dobbiamo restituire speranze ai calabresi, voglia di partecipare e di superare con il massimo affiatamento la lunga fase di declino e ingiustizia che ha caratterizzato le precedenti amministrazioni calabresi».

«Soprattutto con le ultime due giunte, la nostra terra e la nostra gente – sottolinea Aiello – hanno subito gli effetti di logiche e pratiche clientelari, del trasversalismo dei vecchi politici, delle diffuse connivenze a palazzo e dell’affarismo dei partiti.

Abbiamo l’opportunità straordinaria di introdurre e garantire nuovi metodi di gestione della cosa pubblica, di mandare a casa quel regime che finora ha creato danni in Calabria e alimentato l’emigrazione, determinando uno spopolamento e impoverimento senza precedenti in Europa».

«Dobbiamo mettere insieme – conclude Aiello – energie, intelligenze, professionalità, competenze, esperienze e l’impegno sui territori per il bene comune, concentrandoci in primo luogo sulle grandi questioni irrisolte: sanità, lavoro, politiche sociali, tutela dell’ambiente, sviluppo economico e valorizzazione del patrimonio calabrese, umano, sociale, di natura, cultura e operosità.

Lo faremo con spirito di servizio, coinvolgendo gli attivisti del Movimento 5 Stelle e la migliore società civile, che non crede più ai trucchi e alle promesse dei partiti.

Ci vediamo il 13 dicembre alle ore 18,30 all’auditorium Casalinuovo di Catanzaro, per iniziare, insieme a Luigi Di Maio e a tutto il popolo che crede nel progetto civico proposto dal Movimento 5 Stelle, la nostra campagna elettorale con i calabresi, tra i calabresi e per i calabresi». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.