Stampa Stampa
68

REGIONALI, MANNO: «OLIVERIO MOSTRA UNA CALABRIA CHE NON C’È»


Grazioso Manno

Riceviamo e pubblichiamo: 

PRESERRE (CZ) – 3 GIUGNO 2019 –  «Ho appreso che Mario Oliverio ha partecipato alla manifestazione nazionale indetta dai Sindacati a Reggio Calabria. 

Se è un omonimo del Presidente della Giunta regionale della Calabria va bene. 

Se è il Mario Oliverio (Presidente della Giunta regionale della Calabria) credo abbia sbagliato piazza e corteo. 

Perché? Perché il Presidente Oliverio è uno dei responsabili del mancato sviluppo della Calabria, è fra quelli che hanno contribuito ad affossare la nostra Regione, con le Sue politiche ha fatto andar via migliaia e migliaia di giovani, ha contribuito a far aumentare la povertà nella nostra terra, insomma (a mio giudizio) è stato un pessimo Amministratore. 

Sta andando in giro nella nostra Regione raccontando una Calabria che non c’è. 

Ritengo che le elezioni regionali debbano tenersi il più presto possibile, per cambiare “aria” al decimo piano della Cittadella regionale. 

Aria nuova, diversa, lungimirante, creativa, concreta, seria, fatta di fatti e non più parole. 

Insomma: Oliverio torni a San Giovanni in Fiore, con la Sua bella pensione di oltre 9.000 euro, e si goda in santa pace la Sua vecchiaia. 

Non possiamo più sopportare che faccia apparire la Calabria come fosse la California: basta prese in giro». 

Grazioso MANNO, Presidente Consorzio di Bonifica IONIO CATANZARESE

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.