Stampa Stampa
355

REGIONALI, MANNO: «OLIVERIO DI NUOVO CANDIDATO? SAREBBA LA “FINE” DELLA CALABRIA»


Grazioso Manno

Riceviamo e pubblichiamo:

PRESERRE (CZ) –  15 SETTEMBRE 2018 –  «Mario Oliverio ricandidato a Presidente della Regione Calabria?  Sarebbe la “fine” della Calabria!

Per 4 anni ha agito da Dittatore, ha mortificato il Consiglio regionale, ha tenuto per sè le deleghe più importanti, ha voluto Assessori tecnici e non politici eletti, ha fatto e disfatto a Suo piacimento, sempre in ritardo di un paio d’ore a tutti gli appuntamenti fregandosene delle persone che aspettavano, ha rinviato e rinviato per mesi appuntamenti già presi, ha fatto attendere per ore anche donne a cui aveva dato appuntamento, ha insomma rinnegato tutti gli impegni solennemente presi durante la campagna elettorale del 2014.

Oggi, improvvisamente, cambia strategia. Dallo scorso mese di gennaio annuncia finanziamenti  a destra e a manca, convoca incontri e riunioni con tutti, lancia appelli di ogni genere, riscopre la necessità di interloquire con i Comuni, firma protocolli d’intesa a tutto campo, si “inchina” ai Sindaci, promuove iniziative mai pensate negli ultimi 4 anni.

Praticamente, a ben vedere e se guardate a fondo  il Suo deplorevole comportamento da quando è stato eletto, ha totalmente cambiato strategia, sicuramente consigliato anche dal Suo staff, quello stesso staff che negli ultimi anni é stato inseparabile ed inerme come lo stesso Oliverio.  

Dopo il disastroso risultato elettorale del 4 marzo (per il PD ed il centrosinistra), gli “uomini di Oliverio” e lo stesso Oliverio  hanno dovuto, loro malgrado, cambiare strategia: concilianti, collaborativi, insomma una inversione di tendenza a 360 gradi. Ma è tutta una finta momentanea per cercare di recuperare tutto il terreno perduto.

La Calabria ed i Calabresi credono più ad Oliverio ed ai Suoi uomini? Assolutamente No! La Calabria ed i Calabresi sono altro, caro Presidente Oliverio! Gli elettori calabresi sono altro, caro Presidente Oliverio! I cittadini calabresi vogliono altro, caro Presidente Oliverio.  Nessuno (e sottolineo nessuno), tranne pochi, interessati solo al mantenimento di attuali privilegi, vuole più un nuovo Governo Oliverio.

È finita, caro Presidente: puoi inventarti tutte le strategie possibili ed immaginabili ma ….. è finita! Mai più Governo Oliverio: c’è voglia di cambiamento, c’è necessità di cambiamento, bisogna cambiare di 360 gradi rispetto al passato.

Il PD, il centrosinistra ed Oliverio avranno una brutta sorpresa ed una batosta impressionante ed indimenticabile alle prossime elezioni. Abbiamo bisogno di “aria fresca” , novità, serietà, concretezza, umanità e tanta, tanta, tantissima umiltà. Solo così la Calabria potrà diventare una  “vera regione “, e non l’ultima Regione d’Europa.

Io credo fermamente che Noi calabresi possiamo riscattarci: basta volerlo perché niente é impossibile a chi crede!

‎‎‎Svegliamoci, amici calabresi! Veramente possiamo credere che, improvvisamente, Mario Oliverio sia cambiato? É tutta una finta. Come dice un mio saggio amico “Chi è tondo non può morire quadrato e chi è quadrato non può morire tondo”.

Oliverio è quello che abbiamo conosciuto negli ultimi 4 anni: oggi tenta di ingannarci con una nuova “perfida” strategia. Ma l’uomo e l’amministratore è sempre quello:un vero ed autentico Dittatore».

‎Grazioso Manno, presidente consorzio bonifica Ionio Catanzarese

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.