Stampa Stampa
6

REGIONALI IN CALABRIA, ZICCHINELLA: «NON MI SENTO SCONFITTO»


Il sindaco di Sellia e consigliere provinciale: “Non ho avuto nessun ripensamento, nessun accenno di sconforto”

di REDAZIONE

 SELLIA (CZ) – 10 OTTOBRE 2021. “In questi ultimi giorni tantissime persone mi stanno dimostrando il loro affetto ed il loro sincero dispiacere per la mia mancata elezione al Consiglio Regionale della Calabria sfumata veramente per un soffio.

Amici, elettori ma anche tanti avversari. Tanti sconosciuti. Solitamente quando un politico viene “trombato” la cosa è motivo di giubilo. Mai di dispiacere. 

Non è stato questo il mio caso. Forse perché non vivo di politica. O perché ho sempre tentato di essere una persona per bene e di fare del mio meglio come amministratore locale e come pediatra del territorio”.

 E’ quanto afferma Davide Zicchinella, sindaco di Sellia e consigliere provinciale, candidato al Consiglio regionale nella lista di “Amalia Bruni presidente – La Calabria si cura”, che con quasi tremila voti ha mancato l’obiettivo solo a causa del mancato raggiungimento del quorum del 4% della lista, per una manciata di voti.

“Ad alcuni avrà appassionato la mia sfida impossibile, partire da un piccolissimo borgo e da una ‘dote’ di 100 voti ed arrivare  a conquistarne quasi tre mila – afferma Zicchinella -.

Sarà anche per lo schieramento in cui ero collocato e la lista in cui ero candidato ma unanimemente mi è stato riconosciuto un grande risultato.

Certamente non mi è mancata la stima ed il sostegno libero di tante belle persone che non finirò mai di ringraziare.

Non ho raggiunto la meta sperata ma il viaggio è stato bellissimo.

Appassionante e vero.  Non ho avuto nessun ripensamento, nessun accenno di sconforto – conclude Zicchinella -. Non mi sento sconfitto, anzi  più forte di prima,  senza cercare scorciatoie, e basandomi sempre e solo sulla forza delle mie gambe, ho già ripreso il mio bellissimo cammino”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.