Stampa Stampa
13

REGIONALI, FI LANCIA OCCHIUTO A CANDIDATO PRESIDENTE CENTRO – DESTRA. NO DELLA LEGA (AGGIORNATO)


Lo si apprende da una nota del coordinamento Regionale – AGGIORNAMENTO OGGI ALLE ORE 07:14

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  12 OTTOBRE 2019 –  “Forza Italia, accogliendo la richiesta del Coordinamento regionale, designa Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza, quale candidato del centro-destra alla presidenza della Regione Calabria“, informa una nota del Coordinamento di presidenza di Forza Italia, composto da Antonio Tajani, Annamaria Bernini, Mariastella Gelmini e Sestino Giacomoni.

“Le elezioni Regionali che si svolgeranno nelle prossime settimane e nei prossimi mesi – si ricorda – sono particolarmente importanti.

Rappresentano un’opportunità per gli italiani di mandare un avviso di sfratto a questo governo giallorosso, frutto di un matrimonio di interesse tra quattro forze di sinistra, che ha preso il potere avendo le poltrone come unico collante e l’occupazione dei posti di potere come sola ragione sociale.

I tre partiti del centro-destra sono impegnati per portare il buongoverno in Umbria, in Emilia Romagna e nelle altre Regioni che andranno al voto”.

 La Lega ha già dichiarato che non sosterrà Mario Occhiuto, ci sono tante donne e uomini calabresi (senza problemi con la giustizia) che possono rappresentare meglio il futuro di questa splendida terra dopo i disastri del PD. La Calabria deve guardare al futuro, non al passato. Lo fanno sapere fonti della Lega.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.