Stampa Stampa
21

REGGIO, POLIZIA “SULL’ATTENTI” PER IL DIRIGENTE ANDREA CARIDI


Gli verrà intitolata parte di via G. Pepe. Sarà presente anche Franco Gabrielli

 di REDAZIONE 

REGGIO CALABRIA –  8 SETTEMBRE 2019 – Ieri sera è stata intitolata una parte della via G. Pepe al Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza Andrea Caridi, scomparso improvvisamente all’inizio del mese di gennaio 2018, già Direttore del Servizio Centrale di Protezione del Ministero dell’Interno.

Il Dr Caridi, nato a Reggio Calabria, ha vissuto appieno i valori della giustizia e della legalità coniugandoli con una particolare umanità che lo contraddistingueva, oltre ad essere stato fedele e coraggioso servitore delle istituzioni democratiche dando lustro alla sua città natale. 

Il sindaco di Reggio Calabria e la commissione di toponomastica, in considerazione delle doti di alta levatura morale – si legge in un comunicato stampa dell’ente di Palazzo San Giorgio –  e al fine di promuoverne la memoria fra le nuove generazioni, hanno deciso di intitolare la strada pubblica adiacente alla Questura di Reggio Calabria al citato Dirigente.

L’iniziativa è stata promossa attraverso una raccolte di firme sia nella città di Reggio Calabria che in altre città italiane, e le numerose adesioni testimoniano il riconosciuto valore umano e professionale del Dr Caridi.

All’evento, oltre al capo della Polizia, Franco Gabrielli, il sindaco di Reggio Calabria e la famiglia Caridi hanno partecipato autorità civili, militari e religiose, nonché numerosi colleghi provenienti da tutta Italia che hanno collaborato con il Dirigente.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.