Stampa Stampa
12

REGGIO CALABRIA – SORPRESO AD APPICCARE ROGO, ARRESTATO


Piromane trovato con accendino in mano

di REDAZIONE

REGGIO CALABRIA –  28 SETTEMBRE 2017 – Un uomo di 43 anni, Giuliano Romano, già noto alle forze dell’ordine, é stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri forestali perché sorpreso nella frazione Pellaro di Reggio Calabria mentre appiccava il fuoco in tre diversi punti di un bosco con lo scopo di provocare un incendio.

Le fiamme che si sono sviluppate in seguito all’azione di Romano si sono spente da sole, comunque, a causa della pioggia abbondante caduta nella zona.

I carabinieri hanno anche sequestrato l’accendino che l’uomo aveva utilizzato per appiccare l’incendio.

Il giudice ha successivamente convalidato l’arresto di Romano disponendo nei suoi confronti l’obbligo di presentazione quotidiana all’autorità giudiziaria.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.