Stampa Stampa
17

“QUEL BLU DENTRO DI ME”, A SOVERATO IL TEATRO “FA LUCE” SULL’AUTISMO


Spettacolo per divulgare la conoscenza dei disturbi del neuro – sviluppo

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  16 GIUGNO 2021 –  È previsto per domani oltre che il 19 e 20 giugno “Quel blu dentro di me”, lo spettacolo appositamente ideato dalla Compagnia dei Sognattori in collaborazione con il Comune di Soverato per far meglio conoscere l’autismo e i problemi delle famiglie di ragazzi autistici, che quotidianamente lottano, tra ansie e speranze, per far da ponte tra i propri figli ed il mondo.

«Visto il carattere sociale abbiamo voluto regolamentare (con l’accordo del Comune) l’ingresso a 5 euro perché meglio si possa divulgare la conoscenza sui disturbi dello spettro autistico.

 Questo il nostro obiettivo, non altro» sottolineano gli organizzatori.

Che aggiungono: «Certo non era il periodo migliore considerando metà posti a teatro e tutte le restrizioni per via del Covd a presentare uno spettacolo,  ma siamo convinti che per dare supporto e sostegno a chi soffre è sempre tardi.

Il teatro ha dentro di sé una grande potenzialità, tocca corde emozionali lasciando segni profondi.

Attraverso il teatro vogliamo fare un po’ di luce su una delle forme di disabilità più complesse, che ha alla base la difficile lotta quotidiana di adattamento al mondo.

Desideriamo farlo conoscere in tutte le sue sfaccettature, perché conoscere vuol dire comprendere e se si comprende, si può amare di più!»

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.